Condizioni generali

1. Ambito di applicazione

Le seguenti condizioni generali sono valide per tutti gli ordini effettuati sul nostro negozio online.

2. Parte contraente, conclusione del contratto

Il contratto di acquisto è stipulato con LA SIESTA GmbH.

Selezionando i prodotti nel nostro negozio online, ci sottoponiamo a un'offerta vincolante per la fornitura dell’articolo selezionato. I prodotti selezionati possono essere inseriti nel carrello a titolo non vincolante e, seguendo le istruzioni qui fornite, avrete la possibilità di modificare o correggere i dati in ogni momento prima di confermare l’ordine. Il contratto si intenderà concluso una volta premuto il pulsante per l’acquisto, accettando quindi l’offerta relativa alla merce contenuta nel carrello. Riceverete una email di conferma dell'ordine subito dopo l'invio dello stesso.

3. Lingua del contratto, Registrazione del contratto

Il contratto può essere stipulato nelle lingue Tedesco ed Inglese.

Dopo aver registrato il contratto, invieremo i dati dell’ordine e le condizioni generali per email. Le condizioni generali sono consultabili in ogni momento sul nostro sito internet. Per ragioni di sicurezza, gli ordini effettuati in precedenza non saranno più accessibili tramite internet.

4. Condizioni di consegna

Le spese di spedizione sono da aggiungere ai prezzi dei prodotti. Per maggiori informazioni circa le spese di spedizione, consultare la sezione Trasporto e spese di spedizione.

Non si effettuano consegne ai service point e agli uffici postali.

5. Pagamento

Nel nostro negozio online mettiamo a disposizione le seguenti modalità di pagamento:

Carta di credito
Al momento della conferma dell’ordine ci verranno trasmessi gli estremi della vostra carta di credito.
Immediatamente dopo l’invio dell’ordine e una volta verificata la titolarità della carta, richiederemo alla Società della carta di credito di avviare le operazioni di pagamento. L’operazione di pagamento verrà addebitata in automatico sulla vostra carta di credito.

PayPal, PayPal Express
Durante il processo di acquisto sarete reindirizzati al sito web di PayPal. Per procedere al pagamento della fattura tramite PayPal dovrete essere registrati, quindi accedere con i vostri dati di accesso, ed inviarci la conferma dell’ordine di pagamento. Una volta conclusa la procedura di acquisto online, richiederemo a PayPal di procedere alle operazioni di pagamento. Riceverete maggiori informazioni al momento dell’acquisto.
L’operazione di pagamento verrà addebitata in automatico su PayPal.

6. Diritto di recesso

Avete il diritto di revocare il presente contratto senza motivazione entro quattordici giorni.

Il termine di recesso è di quattordici giorni a partire dal giorno in cui la merce è entrata in possesso dell’acquirente o di un Terzo da questi indicato.

Al fine di esercitare il diritto di recesso, siete tenuti ad informarci (LA SIESTA GmbH, Im Wiesenweg 4,55270 Jugenheim, Germania, info@lasiesta.com, Telefono: +49 (0)6130 9119-19, Fax: +49 (0)6130 9119-10) tramite una dichiarazione esplicita (ad es. con una lettera inviata per posta, fax o email) circa la vostra decisione di revocare il presente contratto. A tale scopo potete utilizzare, a piacimento, il modello del modulo di recesso qui accluso.

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente inviare la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso.

Conseguenze del recesso

Se desiderate recedere dal contratto, siamo tenuti a rimborsare tutti i pagamenti da lei effettuati, comprese le spese di spedizione, (eccezion fatta per i costi addizionali derivanti dalla scelta di un tipo di consegna diversa da quella standard e più economica) senza indugio e al massimo entro quattordici giorni dalla ricezione della notifica di rescissione. Se non diversamente concordato espressamente, il rimborso verrà effettuato per mezzo dello stesso metodo di pagamento da lei impiegato al momento della transazione iniziale; in nessun caso il presente rimborso comporterà oneri diretti a vostro carico. Possiamo rifiutare la restituzione del denaro fino all’avvenuta restituzione della merce o fino che non sia stata fornita prova che la merce è stata rispedita, ove quest'ultima sia anteriore.

Siete tenuti a rispedire o consegnare la merce senza indugio e al massimo entro quattordici giorni dalla notifica di annullamento del presente contratto. Il termine è rispettato se i beni vengono rispediti prima della scadenza del periodo di quattordici giorni. I costi diretti della restituzione dei beni saranno a vostro carico. Siete responsabili solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

7. Riserva di proprietà

La merce rimane di nostra proprietà fino al pagamento dell’intero importo.

8. Danni dovuti al trasporto

Nel caso le merci consegnate presentino danni dovuti al trasporto, siete pregati di notificare il reclamo al fattorino e di contattarci il più rapidamente possibile. I termini per presentare un reclamo o contattarci non hanno alcuna conseguenza sui vostri diritti legali e la loro applicazione. Ci aiutano però a far valere i diritti del negozio nei confronti del vettore, ovvero dell’assicurazione contro i rischi dei trasporti.

9. Assicurazione e garanzie

Salvo diversamente convenuto, fa fede la normativa di legge sulla responsabilità per danni.
Nel caso di beni usati, il termine di prescrizione per la rivendicazione dei diritti in seguito a vizi è di un anno a partire dalla consegna della merce.
Le limitazioni e l’anticipo delle scadenze di cui sopra non hanno valore in caso di richieste d'indennizzo in seguito a danni provocati da noi, dal nostro rappresentante legale o dai nostri collaboratori

  • in caso di danni risultanti da lesioni mortali, fisiche o pregiudizievoli della salute,
  • in caso di violazione intenzionale o dovuta a grave negligenza, come il dolo,
  • in caso di violazione degli obblighi contrattuali, il cui adempimento consenta la corretta esecuzione del contratto e sul cui rispetto la parte contraente possa sempre confidare (obblighi contrattuali essenziali)
  • nell’ambito di una promessa della prestazione, se concordato o
  • se avviata l’applicazione della normativa sulla responsabilità per i prodotti difettosi.

Informazioni circa eventuali garanzie complementari applicabili ed i loro termini esatti si trovano rispettivamente nelle pagine prodotto e nelle pagine informative del negozio online.

10. Esenzione IVA

L’esenzione di IVA è da escludersi in caso di esportazioni a scopi non commerciali. Ciò vale soprattutto per Stati terzi al di fuori dell’UE, come ad es. la Svizzera.

11. Responsabilità

In caso di richieste d'indennizzo in seguito a danni provocati da noi, dal nostro rappresentante legale o dai nostri collaboratori, abbiamo responsabilità illimitata

  • in caso di danni risultanti da lesioni mortali, fisiche o pregiudizievoli della salute,
  • in caso di violazione intenzionale o dovuta a grave negligenza,
  • in caso di una promessa della prestazione, se concordato o
  • se avviata l’applicazione della normativa sulla responsabilità per i prodotti difettosi.

In caso di violazione degli obblighi contrattuali, il cui adempimento consenta la corretta esecuzione del contratto e sul cui rispetto la parte contraente possa sempre confidare, (obblighi contrattuali essenziali) per lieve negligenza da parte nostra, del nostro rappresentante legale o dei nostri collaboratori, il limite di indennizzo è limitato ai danni prevedibili al momento della stipula del contratto e dei quali è normalmente opportuno prendere in considerazione l’insorgenza. Inoltre sono esclusi i diritti al risarcimento del danno.

12. Codice di condotta

Siamo soggetti ai seguenti codici di condotta:
criteri di qualità di Trusted Shops
http://www.trustedshops.com/tsdocument/ TS_QUALITY_CRITERIA_it.pdf

13. Risoluzione delle controversie

La Commissione Europea offre un sistema di risoluzione delle controversie online (ODR), consultabile al seguente link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/.
Non siamo tenuti né disposti a partecipare ad una procedura di risoluzione delle controversie di fronte ad un organismo di conciliazione dei consumatori.